segreteria@sociologiadellasalute.it
COVID-19 e impatto sull’autismo

COVID-19 e impatto sull’autismo

COVID-19 E IMPATTO SULLE FAMIGLIA DI PERSONE CON AUTISMI
Un’indagine SISS
– – –
La Società Italiana di Sociologia della Salute (S.I.S.S.) promuove, nell’ambito dei processi di sviluppo e di modificazione del welfare sanitario e sociale, il contributo conoscitivo, metodologico ed operativo della Sociologia della salute, a livello accademico e professionale.
In occasione degli stravolgimenti sociali determinati dalla pandemia da Covid-19, intende valutare l’impatto che il coronavirus ha avuto sul carico assistenziale di genitori (o altri caregivers) di persone con la condizione di autismo.
Nel rispetto della privacy e assicurando l’anonimato dei compilatori, si è redatto un questionario con semplici domande con lo scopo di indagare sulle conseguenze il lockdown sta comportando nei diversi nuclei familiari ove vivono bambini, adolescenti e adulti con tale condizione.
La ricerca è curata da sociologi accademici e professionali, esperti di metodologia della ricerca sociale e di dinamiche legate al tema della disabilità e della condizione di spettro autistico. Tale lavoro sarà pubblicato su una delle più autorevoli riviste scientifiche.
Si ringrazia anticipatamente quanti desiderano diffondere e compilare tale strumento di indagine.
Prof.ssa Annamaria Perino
Presidente Società italiana di Sociologia della Salute
Senior Researcher, Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale – Università di Trento
Referente della ricerca: dott. R.Di Santo
Per compilare compila il form cliccando sul seguente link:
Chiudi il menu