You are currently viewing La SISS tra eventi prossimi e messaggi di Pace

La SISS tra eventi prossimi e messaggi di Pace

È evidente che stiamo attraversando un periodo che nel prossimo futuro segnerà un importante capitolo dei libri di storia. Un periodo che lo stiamo attraversando come un avventuriero che, in mare aperto, non sa quanto avvisterà la terra ferma né tantomeno come questa apparirà dinanzi ai suoi occhi.

Una cosa è certa: il mare aperto, con le sue tempeste e il suo sole cocente, darà spazio alla terraferma e l’avventuriero avrà modo di ricostruire la sua vita, adattandosi al nuovo ambiente.

Prima la Pandemia da Sars-Cov.2, poi la guerra alle porte dell’Europa, rappresentano l’incertezza sul futuro, prossimo e lontano, e questo determina una tempestiva ridefinizione dei ruoli istituzionali, delle strategie politiche e delle pratiche amministrative.

In questo mutamento rapido, anche il ruolo di attori e istituzioni sociali, descrizioni di fenomeni e organizzazioni e buone pratiche, vanno ri-articolati a secondo dei nuovi bisogni.

Dato il momento, la sociologia (e nello specifico, della sociologia della salute) necessita di una sua centralità, in sinergia con le altre professioni e campi disciplinari, al fine di valutare, analizzare e far fronte alle nuove sfide poste dal momento.

La Società Italiana di Sociologia della Salute, con i suoi organi e nel rispetto dei suoi impegni statutari, persegue i suoi obiettivi e i suoi impegni. Tra questi:

  • Realizzare percorsi formativi e di aggiornamento professionale;
  • Momenti di discussione tra pari;
  • Attività di analisi, studio e ricerca.

Proprio per questo, il triennio appena iniziato vedrà un calendario fitto di appuntamenti rivolti essenzialmente ai soci e quanti si interessano dei temi affrontati dalla Società.

Per i soci, la rivista “Salute e Società” è lo strumento per divulgare il sapere sociologico e focalizzare l’attenzione sui temi riguardanti la salute.

In occasione delle festività pasquali, la SISS augura a tutti serenità e soprattutto auspica PACE tra i popoli.

 

Il Presidente SISS
Rocco Di Santo